Sidea Group sceglie Jitterbit per la system integration

Sidea Group ha siglato una collaborazione strategica con Jitterbit, leader globale nel mercato delle soluzioni iPaaS (Integration Platform as a Service) API (Application Programming Interface) e di integrazione cloud. 

Jitterbit rende accessibile e semplice alle aziende la gestione di piattaforme integrate di dati, l’integrazione di processi e applicazioni per una gestione ottimale di clienti e partner. Con oltre 50.000 utenti globali, Jitterbit è stata classificata al primo posto per la soddisfazione del cliente da Gartner.


Attraverso la partnership con Jetterbit, Sidea Group propone ai clienti anche meno esperti di system integration una soluzione open source, sempre più utilizzata per integrare dati e guidare i processi di gestione aziendale.


Uno dei più recenti casi di successo conseguiti da un cliente Sidea con la piattaforma Jitterbit è CityModa.


L’azienda pugliese, operante da trent’anni nel settore del fashion retail, ha scelto Sidea Group per implementare un sistema di marketing omnichannel. 

Per raggiungere questo obiettivo è stata progettato un collettore di dati in grado di attingere informazioni da gestionali di magazzino, sistemi di cassa e cms ecommerce. 

Il risultato è stato una semplificazione dei processi di integrazione e analisi e uno sviluppo delle strategie di business. 

Jitterbit si è dimostrato un volano per affrontare le sfide di integrazione più complesse, riducendo tempo e costi di implementazione.


Sidea ha colto l’opportunità di unire le forze con Jitterbit e migliorare ulteriormente i servizi dei propri clienti.


Vittorio Grassi, CEO Sidea Group, ha dichiarato: “In Sidea siamo costantemente alla ricerca di soluzioni tecnologiche innovative in grado di generare valore nei progetti dei nostri clienti”.


Chi trae maggior vantaggio da questa partnership sono senza dubbio i clienti: l’integrazione semplificata del progetto, il trasferimento di grandi quantità di dati, la formazione rapida e la facilità di utilizzo, porterà loro un risparmio di tempo ed economico rispetto alle altre piattaforme enterprise.

  • A cura di: Giuseppe Fanizza
  • Pubblicato il: 29 Dicembre, 2020